Sestri: i “Gringo Goes” al “Balena festival”

Da Claudia Marchetti riceviamo e pubblichiamo

Con i grandi nomi della musica indipendente italiana anche il rock spaziale dei “Gringo Goes To Hollywood”. Hanno condiviso il palco con artisti di rilievo del panorama indie come Appino, Giorgio Canali e Edda e hanno appena pubblicato il secondo Ep “Gringo Goes To Hollywood live at Orange” con 4 videoclip estratti dai live in studio. Loro sono i GGTH, band di Sestri Levante, che faranno parte della line up dell’imminente Balena Festival, la manifestazione in programma in piazza delle Feste al Porto Antico di Genova dal 24 al 27 aprile. Il meglio della musica indipendente italiana salirà sul palco con alcuni nomi di punta: il rapper Franco 126, il duo La Rappresentante di Lista, Edda, Giorgio Poi, gli “I hate my Village” con Adriano Viterbini e Alberto Ferrari, I Tre Allegri Ragazzi Morti e tanti altri artisti.

Spazio anche ai “Second Stage” per le nuove band che si affacciano nel vasto panorama musicale: il 26 aprile è la volta proprio dei GGTH. I Gringo Goes To Hollywood – ovvero Andrea ‘Gringo’ Guidobono voce e chitarra e Davide ‘Dave’ Chioggia batteria – proporranno brani tratti dal precedente Ep, nonchè “Negli Occhi degli Altri” registrato da Raffaele Abbate negli studi dell’etichetta OrangeHomeRecords di Leivi, da cui è stato realizzato un fortunato videoclip. I GGTH proporranno anche pezzi dell’ultimo lavoro discografico: ‘Settembre’, ‘Come Non Sai’, la strumentale ‘Rock Elefante’ e ‘Sto bene’, che vogliono rimarcare la matrice indie rock della band di Sestri Levante.


Il progetto Gringo Goes to Hollywood nasce nel settembre 2012 quando Andrea “Gringo” Guidobono, reduce dall’esperienza punk rock (SliverS) invita Davide Chioggia a suonare, con l’intento di creare un duo Rock/Blues nello stile dei Black Keys e degli White Stripes. Le prime canzoni scritte dai due vedono nel rock americano un marcato riferimento per quanto riguarda il sound. Il cantato è inizialmente in inglese, anche se non passa molto tempo dai primi esperimenti con l’italiano. Tra il 2013 e il 2014 il duo continua a scrivere e a testare il modesto repertorio in qualche esibizione dal vivo. Tra la fine del 2014 e l’inizio del 2015 i due decidono di voler produrre un Ep. Nel febbraio 2015 cominciano a registrare il materiale nella cantina di Gringo, a Cavi di Lavagna (GE), poco dopo decideranno di chiamarlo “Negli Occhi degli Altri”. Nel frattempo hanno l’occasione di aprire il concerto di Andrea Appino al Randal, circolo Arci di Sestri Levante, durante il suo tour per “Grande Raccordo Animale”(20/02/16). Poi suonano open act per Giorgio Canali. Il 15 Gennaio scorso, il duo si reca presso lo studio OrangeHomeRecords di Raffaele Abbate, per registrare il brano “Negli Occhi degli Altri” da cui è stato tratto il videoclip omonimo.