Lettere/ “Battelli, bastava un cartello che spiegasse”

Da Luciano Port riceviamo e pubblichiamo

In relazione alla risposta fornita dalla Società Golfo Paradiso voglio innanzi tutto precisare che io mi sono fatto semplicemente interprete dl “mugugno” registrato a bordo durante il viaggio da parte di diversi utenti.

Tutto bene per quanto riguarda le iniziative e i progetti della Società: bastava apporre sulla porta della toilette anziché un nastro adesivo bianco che copriva la scritta un semplice cartello con la scritta Toilette in manutenzione.