‘Santa’: astrologia, conferenza di Massimo Bomba

Da Tiziana Maschi riceviamo e pubblichiamo

Domenica 17 marzo alle ore 17:30 all’Hotel Jolanda di Via Luisito Costa n. 6 a Santa Margherita Ligure. Si terrà la conferenza di Massimo Bomba, astrologo dell’aristocrazia romana. Organizzata dall’Associazione Lilium presieduta dalla N.D. Tiziana Maschi in collaborazione con il Club Lions Santa Margherita Ligure-Portofino. 

L’incontro culturale vuole essere una libera esposizione di quella che per il M° Bomba è stata un hobby diventando poi un vero appassionato studio che usa anche per segni simboli e immagini di inserimento nei suoi quadri e bozzetti. È un vastissimo percorso che lo studioso si prefigge di raccontare pur dovendolo sintetizzare per ovvi motivi. 

I segni e i simboli sono il linguaggio intrinseco dell’uomo e della sua storia e riappropriarsi di questa conoscenza per troppo tempo dimenticata o mal proposta da facili venditori è di grande interesse e attualità per l’uomo contemporaneo troppo preso da una fretta compulsiva che lo distoglie dal cogliere i segni e i segnali di suoi bisogni profondi o dal comprendere i suoi simili. Lo studio dei simboli e del loro linguaggio apparentemente arcano e misterioso, i miti l’analisi del linguaggio simbolico tutto è esposto in massima sintesi nell’astrologia che se proposta con un serio approccio può essere di enorme aiuto a tutti noi per meglio conoscere noi stessi e chi ci circonda. Ad introdurre l’astrologo il Prof. Emilio Petrini Mansi marchese della Fontanazza, specialista in diritto nobiliare ed il romanista Avv. Fausto Giumetti docente all’Università di Firenze.

Massimo Bomba, ha tenuto molte conferenze al fine di trasmettere un’immagine dell’astrologia in chiave quanto più possibile scientifica, molto diversa da quella comunemente percepita. Tra le tante merita una menzione quella dell’estate 2017 organizzata dal Presidente Club Lions Pietrasanta Versilia Storica a Villa Ginori di Massarosa in Versilia dove come ospite d’onore partecipò la Principessa Maria Beatrice di Savoia e l’Ambasciatore d’Italia presso la Santa Sede Daniele Mancini.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: