Rapallo: il sindaco riceve i bambini; alla porta maniglia alla loro altezza

Il sindaco di Rapallo Carlo Bagnasco promette che la prossima sarà un’estate dedicata ai bambini con spazi e contenitori di eventi loro dedicati. Si inizia domenica prossima con un laboratorio di disegno in piazza Da VIco che vedranno impegnati, a partire dalle 15, Egle Bartolini e Enrico Macchiavello; super ospsite della giornata Cristina d’Avena.

Il pro0getto del sindaco è ben più ampio, promette percorsi con i bambini e non solo. Bagnasco spiega: “Li riceverò nel mio ufficio per chiedere che tipo di città desiderano; quali sono le cose che vorrebbero vedere realizzate; che cosa intendono per una città a misura di bambino”.

E il sindaco escogita un sistema montessoriano: per aprire la porta del suo ufficio, i bambini avranno una maniglia alla loro altezza.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: