Rapallo: “Il Pd pensi a contrastare la coalizione di destra”

Dal Direttivo di Rapallo in Comune riceviamo e pubblichiamo.

Chiederemmo al Partito Democratico, se fosse possibile, di concentrare le proprie forze nel contrastare la coalizione di destra, che vorrebbe continuare a mantenere il proprio potere su Rapallo. Piuttosto che recriminare, in modo vittimistico, un mancato accordo con Rapallo in Comune, ascrivendone a noi o ad altri le responsabilità. Contrariamente a quanto leggiamo, Rapallo in Comune ha effettuato mesi fa, di propria iniziativa, numerosi incontri con diverse forze politiche, tra le quali il PD.
E di questi incontri ha dato pubblicamente conto in svariati comunicati. Chiediamo che il confronto con noi si sposti su di un piano più proficuo, di rapporti coerenti e corretti, volti a migliorare il dibattito politico e a cambiare Rapallo.

Rapallo in Comune ha posto, fin dall’inizio, come proprio obiettivo, l’unire le forze di sinistra, attraverso un percorso civico, che mettesse da parte distinzioni di appartenenza nazionale. Tale obiettivo è stato in gran parte raggiunto e auspichiamo possa continuare e giungere a compimento nei
prossimi anni. Da parte nostra permane la volontà di continuare, anche se da schieramenti differenti, a migliorare le condizioni di Rapallo.

Rilanciamo l’appello dei giorni scorsi, ai cittadini di Rapallo, che si riconoscano nei princìpi di solidarietà e di antirazzismo, a costituire, insieme a noi, un argine alla crescente marea di odio e di rifiuto di aiutare chi ha bisogno.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: