Sestri: carabinieri in campo per prevenire le truffe

 Dal Comando Provinciale di Genova dei Carabinieri riceviamo e pubblichiamo

Il 13 marzo 2019, dalle ore 16.30 alle 18.30, in Lavagna (GE) – presso il teatrino parrocchiale della Chiesa Santa Maria Madre di corso Genova n. 131 – il Comandante della Compagnia Carabinieri di Sestri Levante, Capitano Massimo Esposito, coadiuvato dal C.te della locale Stazione CC Mar. Magg. Federico Calamo, d’intesa con il vice parroco Don Stefano Libini, ha partecipato ad un incontro “informativo” denominato: “”Contro le truffe, a scuola di sicurezza dai Carabinieri””.

All’appuntamento, pubblicizzato a livello locale, hanno partecipato oltre 70 persone, per lo più anziani, a cui il relatore ha illustrato, con parole semplici e chiare, alcune “regole d’oro” (consultabili anche sul sito www.carabinieri.it – area consigli tematici) al fine di informare i cittadini sulle cautele da adottare per evitare di incorrere nell’odioso fenomeno della truffa, reato antico, ma che coinvolge, purtroppo, a livello nazionale, ancora tante gente, specie tra le fasce deboli della popolazione, quali anziani e persone più indifese. Tra i vari argomenti, è stato fatto anche cenno su come “difendersi” dai furti e reati predatori in genere, usando piccole cautele e informando l’autorità di ogni persona o mezzo sospetto. 

L’Ufficiale, nell’esporre semplici regole di buon senso e prevenzione, ha posto l’accento sulla necessità della collaborazione da parte di tutti i cittadini affinché ogni situazione di pericolo e/o anche di solo sospetto, sia segnalata al numero di emergenza 112 per consentire un immediato e qualificato intervento di personale sul posto, a tutela della collettività.

I cittadini convenuti, oltremodo coinvolti e stimolati dalle scottanti tematiche, molto sentite e attuali, hanno rivolto numerose domande ai relatori, rivelando una significativa attenzione ed una sincera riconoscenza per i Carabinieri del loro territorio.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: