Recco: riunione Civ, segnale incoraggiante e buona risposta

Un gruppo di giovani signore, lontane dalla politica, intendono rinnovare il Civ di Recco, e ampliarne i confini, per rivitalizzare un commercio in crisi. Un segnale incoraggiante e la risposta è stata positiva vista l’affluenza alla prima riunione pubblica, convocata per le 13) il cui titolo era “Il Civ dei tu! Il futuro del commercio a Recco si costruisce insieme”.

Chiare anche le idee: il Civ organizza iniziative per promuovere il commercio; le manifestazioni sono compito della Pro Loco; nessun collegamento con gruppi politici, ma piena collaborazione con la futura amministrazione. Invito ai commercianti a iscriversi al Civ (euro 50) e a viverne le iniziative. Presente ovviamente il presidente del Civ Luciano Pozzo. In sala i due candidati sindaco Gian Luca Buccilli e Carlo Gandolfo. Presente anche il presidente dell’Ascom (“in sonno”) Marco Fumagalli.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: