Chiavari: la programmazione al cinema Mignon

Dal cinema Mignon di Chiavari (Via Martiri della Liberazione 131; telefono 0185 309694) riceviamo e pubblichiamo

Giovedì 14 e venerdì 15 marzo

I villeggianti 

ore 15,00 – 17,30 – 21,15

Regia: Valeria Bruni Tedeschi – Con Valeria Bruni Tedeschi, Valeria Golino – Italia, 2019 – 125′
Una villa sulla riviera francese. Un luogo che sembra fuori dal tempo e anche isolato dal resto del mondo. Anna la raggiunge con la figlia per alcuni giorni di vacanza. In mezzo ai familiari, agli amici e al personale di servizio, la donna deve riuscire a gestire la recente fine del suo matrimonio e la preparazione del suo prossimo film. Dietro alle risate, alle discussioni e ai segreti emergono paure, desideri e rapporti di potere.
Valeria Bruni Tedeschi torna a dirci qualcosa di sé e del mondo che conosce o ha conosciuto con un film che si apre con un ritmo e un’efficacia davvero notevoli.

Sabato 16 e domenica 17 marzo

The Lego Movie 2

ore 15,30

Regia: Mike Mitchell – Aninazione, Usa 2019 – 106′
“The Lego Movie 2: Una nuova avventura”, l’attesissimo sequel del film campione di incassi e apprezzato dalla critica, riunisce gli eroi di Bricksburg in una nuova avventura per salvare la loro amata città.
Sono passati cinque anni da quella spaventosa avventura e ora i cittadini devono affrontare una nuova e gigantesca minaccia: i Lego Duplo®, invasori dallo spazio esterno, che distruggono tutto più velocemente di quanto si possa ricostruire. La battaglia per sconfiggerli e riportare l’armonia nell’universo Lego condurrà Emmet, Lucy, Batman e i loro amici in mondi lontani e inesplorati, tra cui una strana galassia in cui tutto è un musical. Saranno messi alla prova il loro coraggio, la creatività e le abilità dei MastriCostruttori, e si scoprirà quanto siano davvero speciali.

I villeggianti

ore 17,30  –  21,15

Lunedì 18 marzo

I villeggianti

ore 15,00 – 17,30 – 21,15

Martedì 19 e mercoledì 20 marzo

Rassegna”Lamaca”
7 uomini a mollo

Martedì ore 15,05  /  Mercoledì ore 21,30

Regia: Gilles Lellouche – Con: Mathieu Amalric, Benoit Poelvoorde – Francia 2018 – 122′
Un gruppo di quarantenni, tutti sull’orlo di una crisi di mezza età, decidono di formare, per la prima volta in assoluto nella piscina locale, una loro squadra di nuoto sincronizzato per uomini. Affrontando lo scetticismo e il senso di ridicolo che li avvolge e allenati da una ex campionessa che cerca di risollevarsi, il gruppo si imbarca in questa improbabile avventura e, durante il percorso, ognuno di loro ritrova un po’ di autostima e riesce a imparare molto sia su se stesso sia sugli altri.

Rassegna:”La grande arte al cinema”
Canova

Martedì ore 17,30 – 21,30  /  Mercoledì ore 15,30 – 17,30

Spesso considerato il più grande degli artisti neoclassici, il suo straordinario lavoro ha stupito, ispirato e commosso per secoli. Il nostro film ritrae la sua crescita artistica, dalle sue prime esperienze a Venezia, vicino alla sua città natale, alle sue opere a Roma, Parigi e infine di nuovo a Venezia. Grazie al Museo Canova di Possagno, viaggeremo attraverso le pietre miliari che hanno creato la sua leggenda ed esplorato i paesaggi che un tempo ispirarono le sue famose sculture in marmo. Ora possiamo trovare i suoi capolavori a Parigi, Londra, Vienna, New York, Washington, San Pietroburgo, così come nel suo Museo a Possagno, dove sono ancora conservati alcuni dei suoi schizzi più privati per mostrare il genio precoce di Canova , un umile apprendista veneziano che era destinato alla grandezza e divenne un’icona proprio come Michelangelo e Bernini.

Ti potrebbero interessare anche: