Chiavari: albanesi arrestati per spaccio di cocaina

Albanesi arrestati per spaccio e detenzione di “cocaina”. I due stranieri, in prossimità del casello autostradale di Chiavari, osservati dai Carabinieri dell’aliquota Operativa della Compagnia Carabinieri di Sestri Levante e dai colleghi della locale Stazione Carabinieri, dopo aver ceduto 2 grammi circa di cocaina ad una 37 enne di Chiavari, che sarà segnalata all’U.T.G. quale assuntrice, i due soggetti, sono stati fermati dagli stessi Carabinieri, a Lavagna in località Cavi Arenelle a bordo del loro motoveicolo.

Perquisiti, sono stati trovati in possesso di ulteriori 8 grammi della stessa sostanza e di 100 euro provento dell’illecita attività, sequestrati unitamente alla droga. Pertanto, E.P. di 28 anni, gravato di pregiudizi di polizia e la sua complice A.S. di 23 anni, entrambi regolari sul territorio, sono stati tratti in arrestati per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso” e in mattinata saranno processati con rito direttissimo. Si allega foto.