Rapallo: versati 25.000 euro ad Arquata del Tronto

Dall’ufficio stampa del Comune di Rapallo riceviamo e pubblichiamo

Presentato questa mattina,  nel salone consiliare di Chiavari, il progetto di solidarietà per Arquata del Tronto che prevedere la realizzazione a Trisugo, di un edificio polifunzionale, un centro civico di aggregazione socio culturale progettato in classe 4 ( antisismico) realizzato grazie all’unione dei comuni di Chiavari, Rapallo, Sestri Levante, Camogli, Santo Setefano Magra, Mezzanego, Neirone,  per mezzo dell’associazione ” Verità per Giulio Regeni”( che ha raccolto in un unica iniziativa tutti gli sforzi solidali profusi nel Tigullio).

Rapallo ha contributo con i fondi ricavanti da “amatriciamoci”  un pranzo di solidità che ha visto la partecipazione di oltre 2000 persone e durante il quale sono stati raccolti fondi parte dei quali 25.000€ , destinati a questo progetto.

L’amministrazione esprime soddisfazione per la conclusione dell’ iter burocratico che porterà alla realizzazione della struttura, ma anche perché come indicato dalle Associazioni  che hanno raccolto i fondi, ci sarà un versamento diretto al Comune di Arquata.

Per il comune di Rapallo è intervenuto il Vice Sindaco Piergiorgio Brigati sottolineando l’importanza dell’inizio di questo importante progetto nato dalla grande attenzione e sensibilità espressa dal territorio e dalle sue associazioni.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: