Parco Cinque Terre: valorizzati i sentieri cari al poeta Eugenio Montale

di Guido Ghersi

In un precedente articolo, abbiamo scritto, quanto il “Parco Nazionale delle Cinque Terre” tenga alla manutenzione della sentieristica di tutta la zona, stanziando centinaia e centinaia di euro ai tre Comuni, per i rispettivi tratti pedonali.

Ora l’Ente Parco vuol fare di più: promuovere i percorsi inseriti nel “Parco letterario”, i tracciati che attraversano i vigneti, gli uliveti, le zone più selvagge ed aspre del territorio e come scritto, l’Ente di Manarola punta alla promozione dei percorsi e delle antiche mulattiere, conosciute e percorse anche dal poeta e premio Nobel, Eugenio Montale, quando, per alcune estati soggiornava nella sua villa di Monterosso al Mare.

Pertanto il Parco ha avviato una nuova serie di interventi di manutenzione di tutta la sentieristica della zona, per garantire una maggiore sicurezza ai visitatori che li attraverseranno dalla prossima primavera.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: