‘Santa’: stasera la commissione sul porto

La presidente Carmela Pinamonti ha convocato per questa sera alle 17.30 la commissione sul porto di Santa Margherita Ligure. Nulla di nuovo sotto il sole. La Santa Benessere, attraverso il Secolo, ha voluto ribadire la sua benevolenza e il suo spirito benefica disponibilità a curare le ferite inferte allo scalo dalla mareggiata. Il sindaco Paolo Donadoni ha confermato che i danni vanno riparati dal pubblico (600.000 euro del Provveditorato e 2.400.000 erogati da Toti) sfruttando così la scorciatoia burocratica sui tempi di realizzazione.

Nonostante un consiglio comunale convocato dall’opposizione sul tema, non esiste ancora un documento che escluda in futuro l’intervento dei privati. Quanto alla possibilità da parte di Santa Benessere di adire alle vie legali se le fosse preclusa la gestione del porto, è bene sapere che altri hanno la possibilità (e l’intenzione) con buone probabilità di vittoria, di presentare ricorsi se il porto verrà concesso alla Santa Benessere.

Le decisioni sul porto incideranno sul risultato elettorale.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: