Monterosso: cimitero, il Comune ha stanziato tre milioni

di Guido Ghersi
A Monterosso, il cimitero, posto sulla collina che sovrasta il paese in quella che nell’eepoca medioevale era chiamata la “Cittadella”, sarà sottoposto ad un massiccio restauro con interventio di riqualificazione e consolidamento della struttura, per una spesa di 3 milioni di euro. Il manufatto che sorge in una delle zone più panoramiche del paese delle Ciqueterre, da tempo versa in pessime condizioni. Nonostante negli anni scorsi siano stati effettuati vari lavori, il tempo ha causato lo stato di degrado del luogo.
Oggi, con il nuovo progetto, messo in atto dall’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Emanuele Moggia, saranno consolidate le mura di cinta e le torri medievali, ricostruite le scalinate, le colombiere e le antiche lapidi in marmo.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: