Sestri: gestione park a pagamento, un’interrogazione

Da Marco Conti, consigliere comunale capogruppo di “Riprenditi Sestri-Sestri Popolare”, riceviamo e pubblichiamo

A seguito del bando di gara dell’anno 2013, l’appalto per la gestione delle aree di sosta a pagamento era stato aggiudicato dalla Bo.Fi Park Srl di Granarolo Emilia (BO) e il 24 marzo 2014 fu sottoscritto il contratto di concessione cinquennale tra Bo.Fi Park Management Srl e il Comune di Sestri Levante.

Tra meno di due mesi il contratto va in scadenza ma, ad oggi, non sappiamo quali siano le intenzioni dell’amministrazione comunale. In passato mi sono battuto perché il servizio fosse affidato mediante gara d’appalto all’operatore economico che avrebbe garantito il massimo ristoro per le casse comunali.

Pertanto ho ritenuto necessario presentare un’interrogazione in Consiglio Comunale per sapere:

· Quali sono le intenzioni dell’amministrazione comunale in merito alla gestione delle aree di sosta a pagamento considerato l’imminente scadenza del contratto di concessione;

· Se è prevista la redazione di un bando di gara di appalto o la proroga del servizio a Bo.Fi Park Management Srl.