Camogli: ex scalo, Ascot chiede nuovo incontro al Comune

di Consuelo Pallavicini

La Ascot di Camogli ha chiesto un nuovo incontro all’amministrazione comunale sul tema lavori ex scalo ferroviario, aperto a tutti gli operatori commerciali. La data indicata è quella di mercoledì 23 gennaio alle 17.30 nella Sala giunta del Comune. Come lo scorso 14 novembre, Ascot in prima battuta farà una serie di domande; poi chi vorrà avrà due minuti di tempo per porre quesiti.

L’intervento, di notevole portata, dovrebbe iniziare nei primi giorni di febbraio con la palificazione dell’area. Dopo la pausa estiva, in settembre, il via allo scavo.

Molte sono le domande che si pongono non solo gli operatori del settore, ma anche i residenti, chi ha una seconda casa e chi frequenta Camogli. Speriamo che oltre all’amministrazione comunale siano presenti la Novim proprietaria dell’area, e la Colombo, ditta costruttrice, in modo da poter avere risposte concrete ed esaurienti, cosa che non è avvenuta durante lo scorso incontro.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: