Chiavari: pellegrinaggio a Lourdes dal 9 al 12 febbraio

Da Lorenzo Gambéro riceviamo e pubblichiamo

Unitalsi Ligure, associazione nata nel 1903 che, attraverso l’opera di volontari, si propone di realizzare una crescita umana e cristiana dei propri aderenti e di promuovere un’azione di evangelizzazione e di apostolato verso e con gli ammalati ed i disabili, organizza l’annuale Pellegrinaggio a Lourdes in occasione dell’Anniversario delle Apparizioni Mariane alla piccola Bernadette avvenute l’11 febbraio 1958.

Il 2019 è “L’Anno di Bernadette”.

Quest’anno infatti ricorre il 175mo anniversario della nascita e il 140mo anniversario della morte della piccola pastorella di Lourdes.
Diversi eventi speciali prenderanno vita durante tutto l’anno sia organizzati dalla municipalità che dal Santuario di Lourdes.  Come racconta padre André Cabes, rettore del Santuario “La nostra missione a Lourdes è in primo luogo quella di guidare i pellegrini verso Colui che vengono qui a cercare: l’aspettativa e la speranza, in un mondo troppo spesso dominato dalle apparenze”. Per padre Cabes “Bernadette continua a toccare i cuori 175 anni dopo la sua nascita poiché rappresenta “ciascuno di noi” e non una super-eroina”.

Quest’anno il Tema Pastorale scelto dal Santuario è “Beati i poveri. Non Vi prometto di rendervi felice in questo mondo, ma nell’altro” e Bernadette, “una di noi”, che ha conosciuto la povertà e la sofferenza saprà guidarci nelle diverse forme di povertà intellettuale, psicologica o sociale nelle quali possiamo cadere.

Una delle novità previste per il 2019 riguarda le reliquie di Santa Bernadette che, quando presenti a Lourdes, verranno portate in processione alla Grotta di Massabielle al termine della Messa Internazionale del mercoledì e della domenica.

Dall’8 all’11 febbraio si prevede un importante convegno sulla povertà che riunirà più di 700 partecipanti e l’attesa a Lourdes di circa 20.000 pellegrini per ricordare Nostra Signora di Lourdes nella data della prima apparizione della Vergine a Bernadette.

Il viaggio in pullman, con partenza dalle cittadine del Tigullio, prevede la partenza nella serata di sabato 9 febbraio e il rientro martedì mattina.

Per informazioni e prenotazioni: Unitalsi Chiavari c/o Seminario Vescovile di Chiavari – Piazza N.S dell’Orto 8 (apertura martedì e sabato dalle 9,30 alle 11,30) oppure telefonando ai numeri 0185 308815 – 3349569079 mail chiavari@unitalsiligure.it