Camogli: a San Rocco Marco Cambri e “Særa i euggi”

Da Andrea Massone riceviamo e pubblichiamo

Il nuovo album del cantautore ligure Marco Cambri, “Særa i euggi”, verrà presentato in concerto al Teatrino di San Nicola di San Rocco di Camogli (GE), sabato 12 gennaio. L’opera contiene 12 tracce inedite in dialetto genovese, fatte di immagini e poesia, di storie e suoni dal mondo, in cui Cambri rivive la sua infanzia con lo stesso sguardo giocoso ma disincantato di chi è alla ricerca dell’intima essenza delle cose e la rivela.

“Særa i euggi”, ovvero “Chiudi gli occhi”, è un album che, a detta di Cambri, vuole farsi comprendere da un pubblico eterogeneo, anche quello poco avvezzo alla musicalità dialettale, nel rispetto sì della tradizione ma proiettato oltre una dimensione di usanze a volte bieche. A fare da sfondo l’entroterra ligure, la cultura contadina.

“Sono canzoni di terra – dice Marco Cambri – figlie di luoghi in cui il mare si vede da lontano e viene temuto”. “Særa i euggi” è un disco maturato col tempo, musicalmente contaminato, che attraversa i suoni sudamericani, lo swing, la world, le ballate, il tango argentino e il sound manouche. Il disco è stato prodotto da Raffaele Abbate per la OrangeHomeRecords e arrangiato da Marco Cravero. E sarà proprio Cravero ad accompagnare alla chitarra Cambri, assieme a Fabrizio Padoan al piano. L’evento – che prende il via sabato 12 alle ore 21.30 – è organizzato dall’Associazione Culturale Musicale MN Guitars.

Ingresso: 12 euro

Per prenotazioni: 347 1088979 – cena su prenotazione presso il Bar Pippi 333 2358114, Via Franco Molfino 144.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: