Portofino: nuovo ritrovamento anfore, sono galliche (2)

Le anfore scoperte nel mare di Portofino sono galliche e apparterrebbero al primo secolo dopo Cristo. Il ritrovamento da parte di un diving di Santa Margherita nell’Area marina protetta di Portofino. Non ci sarebbe alcun dubbio che le anfore sono state scoperte perché spostate a seguito della mareggiata di fine ottobre. Non è stato però chiarito se appartengono allo stesso carico scoperto dall’armatore Gianni Paccagnella il 26 maggio 2016 a 700 metri di profondità.

Oggi al recupero della prima anfora hanno partecipato anche la Guardia costiera con i suoi sommozzatori e la Soprintendenza. La zona interessata al ritrovamento archeologico è stata interdetta.

La notizia è stata anticipata dal Tg3 Liguria delle ore 14.