Portofino: gioielli spariti, chiesti sette mesi per Raggio

A 18 anni esatti dalla morte di Francesca  Vacca, vedova del conte Agusta, si continua a parlare della sparizione dei suoi gioielli. Il pubblico ministero Francesca Rombolà ha chiesto la condanna a sette mesi per Maurizio Raggio, ex compagno di Francesca Vacca morta misteriosamente a Portofino l’8 gennaio 2001, in assenza di Raggio che era all’estero. Il magistrato ha chiesto condanne variabili dai sei anni e sette mesi a soli quattro mesi per altre cinque persone coinvolte nella vicenda con imputazioni diverse: tentata estorsione, esercizio arbitrario delle proprie ragioni e interferenza illecita nella vita privata.