Notte di San Silvestro: dove attendere la mezzanotte? (1)

Sembra sia un Capodanno al risparmio. Per altro basta accendere il televisore e ascoltare un telegiornale perché la voglia di festeggiare scappi. Tuttavia l’attesa della mezzanotte è un’abitudine radicatasi nell’ultimo trentennio del secolo scorso e resiste.

Si può attendere il 2019 al ristorante, preferibilmente con amici per evitare brutte sorprese; lo si può aspettare cenando a casa con prodotti comprati in rosticceria; ma è anche divertente cimentarsi nella preparazione di piatti con amici e parenti. Per moltissimi la serata si conclude in piazza, là dove sono stati organizzati veglioni. A Rapallo e Camogli vi è la possibilità di attendere la mezzanotte a Teatro. Alcuni (Chiavari, Camogli e Recco) salutano il nuovo anno con uno spettacolo pirotecnico.

Vogliamo ricordare vigili del fuoco, forze dell’ordine, volontari delle pubbliche assistenze, ospedalieri, ferrovieri e quant’altri attendono la mezzanotte sul posto di lavoro. Un augurio va anche a chi l’arrivo dell’anno lo festeggia in anticipo per andare poi a nanna alla solita ora; a chi aspetta il 2019 davanti alla televisione, a chi non lo aspetta affatto. A chi vive questo momento in navigazione o all’estero dove lavora. A tutti l’augurio di un 2019 migliore del 2018 che ha le ore contate.