Chiavari: alle 00.30 dell’1 Zabaionata al Rupinaro

Da Marco Laneri riceviamo e pubblichiamo

Il Gruppo “Pino Solari”di Chiavari il giorno 1° gennaio 2019 dalle ore 00.30 (dopo la mezzanotte) e.… finché dura, organizza, in Piazza S. Giacomo a Chiavari, la ventottesima edizione della “Zabaionata” dove verranno distribuiti gustosi zabaioni e cioccolate calde a tutti i passanti, come auspicio per un sereno anno nuovo.

È una manifestazione unica nel suo genere in Italia, infatti gli uomini, esclusivi membri del “Gruppo”, sacrificano la notte per festeggiare l’arrivo dell’anno nuovo, insieme con tanti “amici”. Infatti loro, usciti dal ristorante o da casa, dove hanno iniziato l’anno con la famiglia, indossano il grembiule e si danno un gran da fare con uova, zucchero e marsala per preparare uno squisito, super energetico, stimolante e, perché no, afrodisiaco zabaione caldo. Alla Zabaionata 2018, nell’arco di tutta la nottata, sono intervenute persone giunte appositamente dalle città vicine della riviera di levante, dall’entroterra e da Genova.

Le offerte saranno devolute al Centro Benedetto Acquarone opera di Don Nando; anche in una notte folle ci può essere spazio per un po’ di solidarietà. Il Gruppo “Pino Solari” è composto da circa ottanta uomini che si ritrovano una volta al mese in riunioni conviviali, cene cucinate dagli stessi soci e che organizzano feste di piazza quali la Sagra di S. Giacomo e la Castagnata il cui ricavato, tolte le spese, viene sempre devoluto in beneficenza.