5 consigli per trovare crociere last minute

Prenotare una crociera last minute, può essere un’ottima alternativa per riuscire a regalarsi un viaggio e risparmiare allo stesso tempo. In molti casi, sotto data, le compagnie offrono delle cabine a prezzi molto vantaggiosi.

Se il proprio budget per le vacanze non è sempre generoso, le offerte crociere last minute possono essere una soluzione ideale per concedersi un viaggio. Salire a bordo di queste fantastiche navi, dotate di tanti comfort e servizi inclusi nel prezzo, è un’esperienza che tutti dovrebbero provare almeno una volta nella vita.

Per riuscire a trovare questo tipo di offerte, è necessario solo avere pazienza e una certa flessibilità. Per chi utilizza internet, qui di seguito è possibile seguire una breve guida in 5 passi per trovare le migliori proposte di crociere last minute.

1. Essere flessibile

Le crociere dell’ultimo minuto sono offerte ad un prezzo molto concorrenziale proprio per un motivo, la data di prenotazione e di partenza spesso sono molto vicine. In alcuni casi, può succedere che si prenotare una crociera all’ultimo minuto qualche giorno prima della partenza. Questo, è possibile in particolare quando si sceglie di viaggiare in una crociera alla scoperta del Mar Mediterraneo o delle coste della Spagna. I porti presenti in Italia, sono da sempre i moli di partenza di molte crociere.

2. Scegli solo agenzie con una vasta proposta

Per avere la possibilità di trovare una crociera di proprio gradimento, è bene scegliere dei cataloghi online con una vasta selezione di proposte. In questo modo, non si avrà difficoltà nel trovare qualche proposta che ben si adatta ai propri gusti.

Ticket Crociere ad esempio, è un’agenzia specializzata nell’offrire crociere di ogni genere. Da viaggi che portano le persone alla scoperta di isola caraibiche al giro del mondo. Sul suo catalogo online (che è possibile raggiungere a questo indirizzo https://www.ticketcrociere.it/), è possibile trovare una vasta selezione di crociere last minute.

3. Scegli un porto di partenza vicino

Se si vuole prenotare una crociera davvero all’ultimo minuto, in molti casi è bene prenotarne una che parte da un porto di partenza nelle vicinanze della propria abitazione. In questo modo, non si avrà l’onere di organizzare il viaggio per raggiungere il porto di partenza della propria crociera. Ad esempio, se si abita nelle vicinanze di Genova ma la propria crociera parte da Barcellona, si avrà la necessità di raggiungere Barcellona per il proprio imbarco. Questo, porta un aumento al costo finale della vacanza; che potrebbe diventare insostenibile se si era preventivato un budget risicato.

4. Registrati a più newsletter

Per rimanere aggiornati con le proposte di crociere last minute, è sempre possibile registrarsi alla newsletter dei principali operatori italiani e internazionali. In questo modo, a cadenza settimanale o mensile, si riceveranno le proposte last minute più ideali in base alle proprie esigenze. Questo ”trucco”, è sicuramente ideale per chi viaggia da solo o al massimo in due persone. Le cabine familiari o che possono ospitare più persone, spesso sono quelle che più difficilmente si possono trovare in questa tipologia di offerte.

5. Avere pazienza.


Può sembrare una cosa di poco conto, ma avere pazienza in questi casi è molto importante. Non sempre si può avere la fortuna di trovare una crociera last minute. Cosa, ancora più vera, se si è alla ricerca di una crociera in qualche meta molto ricercata. Un esempio sono le mete tropicali nel periodo invernale in Europa. Sono molte le persone che desiderano trascorrere una o più settimane al caldo durante la propria crociera. Questo fattore, porta a ridurre al minimo le cabine libere e quindi le probabilità che esista una crociera last minute per i Caraibi.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: