Rapallo: Rosella Postorino e il Premio donna

Oggi la Repubblica dedica un inserto ai racconti di Natale. Uno è scritto da Rosella Postorino, ultima vincitrice del Premio Rapallo per la donna scrittrice che già aveva vinto per l’Opera prima. Il racconto “Nella tana di Hitler con le mie Assaggiatrici”, è spalmato su due intere pagine con tanto di illustrazione di Maria Corte. Nelle due ‘finestre’ che parlano dell’autrice e delle sue opere si ricorda che ha vinto il Campiello e che con l’opera prima “La stanza di sopra” era stata finalista allo Strega. Su Rapallo neppure mezza riga.

Nelle foto Rosella Postorino al Premio Rapallo