Rapallo: auguri tra civica amministrazione e dipendenti comunali

Dall’ufficio stampa del Comune di Rapallo riceviamo e pubblichiamo

La sala consiliare del municipio ha ospitato questa mattina la tradizionale cerimonia dello scambio di auguri di Natale tra l’amministrazione comunale e i dipendenti dell’Ente. Presenti per la civica amministrazione il sindaco Carlo Bagnasco, il presidente del consiglio comunale Mentore Campodonico, il vicesindaco Pier Giorgio Brigati, gli assessori Arduino Maini, Alessandra Ferrara, Elisabetta Lai e Umberto Amoretti, diversi consiglieri di maggioranza e opposizione.

A ricordare il significato più profondo delle festività natalizie, in apertura della cerimonia, è il parroco Don Stefano Curotto, che ha letto una poesia di Salvatore Quasimodo, “Natale”.

Successivamente ha preso parola il segretario generale Ettore Monzù, che ha ringraziato il personale per l’impegno profuso nel corso dell’anno. Concetto ripreso anche dal consigliere con incarico al Personale Giuseppe Candido: «Cinque anni fa la situazione era piuttosto complessa, come evidenziato nella relazione del commissario prefettizio – osserva Candido – oggi il clima è diverso, c’è collaborazione ed è frutto di un percorso collaborativo di cinque anni». Il sindaco Carlo Bagnasco, dal canto suo, ha sottolineato come i dipendenti comunali siano un po’ la famiglia del sindaco e ha ringraziato sentitamente la macchina comunale per il lavoro svolto nel 2018, «un anno fortemente impegnativo – osserva il primo cittadino – per via dello sblocco del patto di stabilità da un lato e per l’emergenza a seguito della mareggiata del 29 e 30 ottobre dall’altro».

In chiusura della cerimonia, la consegna dei riconoscimenti ai dipendenti comunali andati in pensione nel 2018: Marco Valle, Silvana Peirano, Vittoriana Vaccaro, Massimo Prato, Marco Bortolotto, Anna Rita Guidantoni, Aldo Olcese, Renata Valcavi, Maria Gabriella Bozzano. È stato inoltre consegnato un riconoscimento alla famiglia del compianto Marco Forzanini, scomparso durante il periodo di servizio.