Chiavari: Fondo morosità Incolpevole

Dall’ufficio stampa del Comune di Chiavari riceviamo e pubblichiamo

Il Sindaco Marco Di Capua, ha ricevuto dall’Assessore Regionale alle Politiche Abitative ed Edilizia Marco Scajola, una nota con la quale lo informa che la Regione Liguria ha deliberato a favore del Comune di Chiavari, sulla base della Legge 124/2013, l’assegnazione di €. 65.531,68 quale Fondo per la Morosità Incolpevole.
Tale assegnazione è infatti finalizzata all’erogazione di contributi per la prevenzione dell’esecutività degli sfratti per morosità incolpevole nei confronti di nuclei famigliari morosi per la sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone locativo, in ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo famigliare, per i quali è stata attivata procedura di rilascio.

Il Sindaco Marco Di Capua dichiara: “nell’anno 2018 è stata gestita dal comune di Chiavari, ufficio Casa, l’assegnazione di contributi pari a €. 84.000,00 circa, che hanno consentito a n. 12 nuclei famigliari di risolvere gravi emergenze abitative”.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: