Camogli: accensione dell’albero di Natale con Banda e bolle di sapone

Testo e foto di Consuelo Pallavicini

A Camogli l’accensione dell’albero di Natale in piazza Colombo è stata una vera festa. Chi ha partecipato allo spettacolo di Michele Cafaggi “L’omino della pioggia …. e delle bolle di sapone”, piaciuto sia ai bambini che agli adulti, all’uscita dal Teatro Sociale ha trovato ad attenderlo la Banda Musicale “Città di Camogli”.

Da lì, dopo alcuni brani natalizi, è partito il corteo aperto da Cafaggi e dalle sue bolle di sapone, che ha percorso le vie cittadine accompagnato dalla Banda. Durante il tragitto tanti si sono uniti per giungere in piazza Colombo dove sono stati offerti pandoro e bevande a cura dell’Associazione Culturale San Fortunato e della Pro Loco Camogli.

Per l’amministrazione comunale presenti il sindaco Francesco Olivari, il vicesindaco Elisabetta Anversa, l’assessore Agostino Revello, i consiglieri Mario Marzi e Agostino Bozzo.

In porto, a ricordare la vocazione marinara, anche l’illuminazione della Lega Navale.

Durante la giornata stra-visitato il Castello di Babbo Natale, aperto anche domani. Sempre domani, alle 14.30 su Rivo Giorgio, la “Castagnata in spiaggia” a cura dell’Associazione Culturale San Fortunato.

 

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: