Bonassola: da lunedì, per una settimana, chiuderà la “Maremonti”

di Guido Ghersi

Il Comune di Bonassola ha deciso di chiudere la pista ciclo-pedonale “Maremonti”, tra Levanto e Bonassola, per tutta la prossima settimana. Infatti sarà avviato il cantiere per la messa in sicurezza del versante roccioso che sovrasta la pista ciclabile e da cui, ormai quasi tutti i giorni, si staccano pietre e piccole rocce. Pertanto è troppo pericoloso lasciare il libero transito e quindi il Comune ha messo mano ai lavori per l’installazione di reti paramassi per un importo di circa 5o mila euro.

Nel contempo sono iniziati anche i lavori per la creazione dell’accesso e messa in sicurezza della spiaggia, dopo i primi tunnel provenendo dal lato Levanto. Li sorgerà, il prossimo anno, la prima spiaggia attrezzata per i cani con un investimento di circa 60 mila euro, somma suddivisa con l’attiguo Comune di Levanto e l’Acam della Spezia. Infatti, proprio all’altezza dell’arenile in argomento, passa la principale condotta del depuratore consortile di Vallesanta, per lo scarico in mare della fognatura. Una situazione che difficilmente avrebbe permesso al Comune di Bonassola, la balneabilità se non per gli “amici a 4 zampe”.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: