Sestri: “Manca cartello, camion e camper in difficoltà”

Dal gruppo consigliare ‘Lega Liguria Salvini’ di Sestri Levante riceviamo e pubblichiamo

Il gruppo consigliare ‘Lega Liguria Salvini’ ha presentato un’interrogazione, con oggetto: la mancanza di cartello di segnalazione altezza, in via Dante Sedini. I consiglieri comunali Albino Armanino e Paolo Smeraldi, constatato che in via Nazionale non vi è nessun cartello stradale che indichi, a chi deve svoltare in via Dante Sedini per immettersi sulla Via Aurelia, l’altezza del ponte ferroviario – rilevate le numerose segnalazioni ricevute dagli abitanti della zona, relative a camper, furgoni e camion, che una volta accertata l’altezza massima di metri 2,5 devono tornare indietro in retromarcia, con notevoli difficoltà dei conducenti dei mezzi e disagio agli abitanti della via, costretti ad aiutare i malcapitati con segnalazioni e soprattutto, bloccando gli automezzi che si devono a loro volta immettere in via Dante Sedini – interrogano il sindaco e l’assessore competente per sapere se sono a conoscenza del problema e se ritengono opportuno intervenire dotando di apposita segnaletica entrambi i sensi di marcia di Via Nazionale.