Sestri: “Il telefono del sindaco e le scarpe della polizia urbana”

Dalla Lega Sestri Levante riceviamo e pubblichiamo

A Sestri Levante si comprano scarpe economiche per la Polizia Municipale, ma il cellulare del sindaco costa 500 euro. Si indignano i consiglieri della Lega, il capogruppo Albino Armanino e il consigliere Paolo Smeraldi, per questi ultimi impegni di spesa pubblica, assunta dall’amministrazione. <<Nell’ultimo consiglio comunale – spiega Armanino – il nostro gruppo ha presentato una mozione nella quale si chiedeva che venissero forniti alcuni servizi agli agenti di Polizia Municipale, come l’abbigliamento tecnico, i giubbotti anti-taglio ed equipaggiamento consono: se ci si aspetta il meglio dai propri dipendenti, occorre fornire tutti gli strumenti per operare in sicurezza>>. Invece la maggioranza ha votato contro l’ordine giorno, considerando poco visibili dalle persone, le tute operative proposte, nonostante le grandi scritte sulla schiena e il largo utilizzo da parte di molte altre Polizie Locali. In mozione, poi, la Lega ha chiesto anche il telefonino di servizio per tutti gli agenti impiegati sul territorio: nulla da fare, così sono stati investiti 2500 euro, che sono bastati solamente per i giubbotti. <<Però quando è necessario il denaro si trova – chiosa Armanino -. Ed ecco l’impegno di spesa per l’acquisto di un cellulare Samsung del costo di 499 euro, da dare al sindaco Valentina Ghio>>. Nella determina dirigenziale si specifica che: ‘Non pare possibile non dotare il sindaco – si legge – di un nuovo cellulare di servizio, stante l’obsolescenza del modello in dotazione e la necessità, per motivi istituzionali, di un cellulare con maggior memoria, rispetto a quelli già forniti (in convenzione con una compagnia telefonica). <<Però a vigili urbani si comprano 4 paia di scarpe estive per 359,60 centesimi. – chiosano i consiglieri leghisti -: in questo caso nel provvedimento si ‘ritiene opportuno procedere all’acquisto in economia, per il carattere di urgenza che riveste l’acquisto, in quanto il personale che occorre rifornire, risulta sfornito delle calzature impermeabili, assolutamente necessarie per le condizioni meteorologiche e spesso presentano piogge copiose’. All’occorrenza, invece, il denaro si trova>>.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: