Rapallo: l’Istituto Liceti protagonista al Salone Orientamenti

Da Norbert Kunkler, dirigente scolastico dell’Istituto Liceti di Rapallo, riceviamo e pubblichiamo

Giovedì 15 novembre alla Sala Grecale dei Magazzini del Cotone di Genova, nell’ambito del Salone Orientamenti, l’Istituto Liceti di Rapallo premierà la scuola vincitrice a livello regionale del Premio Scuola Digitale.

Il Liceti è stato scelto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca come scuola polo, sia provinciale che regionale. Le scuole partecipanti dovevano presentare un progetto che proponesse modelli didattici innovativi e sperimentali, percorsi di apprendimento digitale curricolari ed extracurriculari, prototipi tecnologici e applicazioni, idee/proposte imprenditoriali, progetti di ricerca nei settori del making, coding, robotica, internet delle cose (ioT), gaming e gamification, laboratori di impresa 4.0, creatività (arte, musica, patrimonio culturale, storytelling, tinkering), inclusione e accessibilità, Stem (Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica).

Alla finale regionale parteciperanno le dieci scuole vincitrici della prima fase provinciale: quattro per la provincia di Genova e due ciascuna per le province della Spezia, Savona ed Imperia. Nel corso della mattinata le scuole presenteranno i loro progetti e la giuria decreterà il vincitore, che parteciperà poi alla fase nazionale, organizzata direttamente dal Ministero.

La premiazione della fase provinciale di Genova si è tenuta a Rapallo in occasione dell’evento #FuturaRapallo. Le scuole vincitrici a livello provinciale si sono aggiudicate un premio del valore di 1.000 euro in attrezzature digitali per lo sviluppo del progetto. La scuola che il 15 novembre vincerà la fase regionale si aggiudicherà un premio di altri 1.500 euro, sempre in attrezzature digitali.

Per la provincia di Genova parteciperanno il Liceo Colombo di Genova (progetto “Numb3rs”), l’Istituto Montale di Genova (progetto “Sun – Smart Use of Network”), l’Istituto Caboto di Chiavari (progetto “Etwinning – Alcotra”) e l’Istituto Liceti di Rapallo (progetto “Impresa simulata”); per la provincia della Spezia l’Istituto Capellini-Sauro (progetto “Makers at work! Fisica… creatività e innovazione”) e il Liceo Pacinotti (progetto “Dramatis personale”), entrambi della Spezia; per la provincia di Savona l’Istituto Boselli-Alberti (progetto “Gestione laboratori informatici scolastici”) e il Liceo Chiabrera-Martini (progetto “Wsavonainarte”), entrambi di Savona; per la provincia di Imperia il Polo Tecnologico Imperiese (progetto “All we need is rov”) e l’Istituto Ruffini (progetto “Nuovi turismi digitali”), entrambi di Imperia.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: