Mareggiata: l’impegno dell’onorevole Roberto Traversi

Dallo staff dell’onorevole Roberto Traversi (M5S Camera dei Deputati) riceviamo e pubblichiamo

In questi ultimi dieci giorni abbiamo dimostrato la vicinanza al territorio Ligure così duramente colpito dagli eventi atmosferici.

Sono stato su parte del territorio per prendere visione direttamente dei danni subiti dai Comuni di Rapallo, Santa Margherita L.  Portofino insieme a due europarlamentari del M5S (Beghin e Evi)  e al Consigliere Regionale Ligure Fabio Tosi, successivamente ho accompagnato nel suo sopralluogo il Ministro Toninelli, tutto allo scopo di raccogliere le istanze dei cittadini e dei Sindaci sulle principali necessità post emergenza e fare impegnare direttamente il Governo come ha già fatto con grande vigore per Genova.

Portofino resta isolata e ha urgenza di veder realizzata la ricostruzione della strada. A Rapallo ha ceduto la diga del Porto e pur considerando che il porto è privato, occorre procedere immediatamente alla messa in sicurezza della città e soprattutto alla bonifica ambientale dopo il disastro;

anche a Santa Margherita moli e Capitaneria sono andati distrutti. Danni ingenti alle attività economiche, commerciali e turistiche di questi luoghi che devono essere messi in grado di ripartire prima della nuova stagione turistica.

E’ il momento di iniziare a ricostruire e garantire la rinascita di questi splendidi gioielli.

Occorre far arrivare i fondi necessari senza perdite di tempo o intoppi burocratici. Ho portato le istanze del territorio Ligure a Roma e ho chiesto che i fondi per la Liguria vengano stanziati al più presto. Oggi il Consiglio dei Ministri si impegnerà per dichiarare lo stato di emergenza e deliberare l’ammontare dei primi fondi destinati alla Liguria per poi procedere alla richiesta di attivazione del Fondo di solidarietà europeo.

Ringrazio ancora tutti i cittadini volontari che in questi giorni si sono impegnati per supportare i servizi di emergenza presenti sui luoghi dell’emergenza e, non ultimo, il consorzio che effettua il servizio marittimo di trasporti in Tigullio che sta garantendo a Portofino di non restare isolata e di ricevere i rifornimenti necessari per i residenti.

Il mio impegno per il territorio è sempre al primo posto nella mia attività di portavoce del M5S mantenendo la promessa che questa terra non sarà più dimenticata.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: