Sestri: spacciava droga, arrestato marocchino

Nel corso di un predisposto servizio per la repressione di reati in materia di stupefacenti, i Carabinieri della Stazione di Sestri Levante coadiuvati dai colleghi della Radiomobile, hanno arrestato un marocchino di 48 anni, in Italia senza fissa dimora, con pregiudizi di polizia, mentre prelevava 35 grammi di “cocaina” suddivisa in 11 ovuli e grammi 200 di “hashish” nascosti in un anfratto lungo la ferrovia. Successiva perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire ulteriori grammi 100 di “hashish”, un bilancino di precisione e la somma di euro 1.400 provento dell’attività illecita. Arrestato associato presso la Casa Circondariale di Marassi.

 

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: