Sestri – ‘Santa’: danni a Shock Wave sport e Canottieri Argus

Riceviamo e pubblichiamo
Maltempo Liguria, 12.000 € donate alle società sportive grazie ad alcune raccolte fondi su GoFundMe
La mareggiata dello scorso 29 ottobre nelle coste della Liguria ha causato ingenti danni anche alle società sportive, in ginocchio dopo la conta dei danneggiamenti: non hanno perso solo imbarcazioni ma sono state distrutti arredi, materiali e strutture. Una vera e propria emergenza che comprometterà probabilmente la stagione sportiva 2019.Subito dopo la conta dei danni alcune società sportive hanno avviato delle campagne di raccolta fondi online, utilizzando la piattaforma GoFundMe.com, primo sito nel mondo per raccolta fondi per cause sociali e solidarietà. Finora tutte insieme hanno raggiunto la cifra di 12.000 euro di donazioni.La prima che ha iniziato il fundraising è la Società sportiva Murcarolo, che ha ottenuto oltre 4.200 euro in 4 giorni grazie a 45 donatori: “Abbiamo subito ingenti perdite di materiali – racconta Luca Cecchinelli, organizzatore della campagna – Più di 20 barche, canoe, ed altro materiale è andato distrutto. Vi chiediamo una mano per ripartire”. Da quel momento si sono aggiunte anche il Club Sportivo Urania (finora ha raccolto 2.500 € per la palestra inagibile e le barche distrutte e disperse) e la Società Canottieri genovesi Elpis (2.490 € in tre giorni per i danni alle barche riservate principalmente all’attività giovanile e ad iniziative come quella con gli amici dell’ANGSA). Anche altre società hanno appena fatto partire delle raccolte fondi: la Canottieri Argus, che ha perso in mezzo al golfo il carrello porta imbarcazioni con danni che superano i 30.000 euro, la Lega Navale italiana Quinto Genova, la Sportiva Sturla e la Shock Wave Sport di Sestri Levante.Molte delle campagne sono state inserite in una landing page per supportare le popolazioni colpite dal maltempo, da Nord a Sud Italia, raggiungibile al link www.gofundme.com/cause/supporta-popolazioni-maltempo-italia

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: