Asl 4: vaccino antinfluenzale in ospedale

Dall’ufficio stampa dell’Asl 4 riceviamo e pubblichiamo

Al fine di incrementare l’adesione dei cittadini di Asl 4 alla Campagna di Vaccinazione Antinfluenzale, oltre ai percorsi di collaborazione con i Medici di Medicina Generale ed al  potenziamento dei servizi territoriali, è stato attivato un progetto volto ad intercettare più persone possibili appartenenti alle categorie fragili, maggiormente a rischio in caso di contagio.

Dal 5 novembre è infatti possibile praticare il vaccino antinfluenzale ai pazienti ricoverati nella maggior parte dei reparti medici al momento della dimissione, previo consenso informato ed in assenza di controindicazioni all’esecuzione dello stesso.