Portofino: anziano colto da malore, soccorsi immediati

Un ottantenne abitante a Portofino in via del Fondaco, è stato colto da un malore poco dopo le 14.30. I familiari hanno chiesto aiuto ai carabinieri della vicina stazione, aperta nonostante i disagi. I militari hanno avvertito il posto di pronto soccorso allestito nella palestra comunale in via straordinaria, per sopperire all’isolamento del Borgo. Il medico ha prestato i primi soccorsi e stabilizzato l’anziano. Successivamente l’uomo è stato trasportato in barella fino all’imbarcadero dove era stata attivita un’unità della guardia costiera che ha trasportato l’uomo a Santa Margherita. Qui in attesa c’era il personale del 118 ed un’ambulanza che ha provveduto al trasporto dell’anziano al pronto soccorso di Lavagna.

L’organizzazione messa in piedi per poter affrontare qualsiasi emergenza, è stata collautata con risultati positivi.