Sestri: presentato a Rimini “Discover Italy”

Dal Comune di Sestri Levante riceviamo e pubblichiamo

“Partecipare agli eventi di promozione turistica significa lavorare alla promozione di un territorio nel suo complesso, guardando alla valorizzazione di tutti gli elementi che lo compongono. – commentano Valentina Ghio, Sindaco di Sestri Levante, ed Elisa Bixio, Assessore al Turismo – La somma delle singole peculiarità rappresenta la forza e l’unicità del territorio stesso. Per questa ragione abbiamo apprezzato molto la presenza in fiera del Consorzio Ospitalità Diffusa delle Valli del Parco dell’Aveto: l’unione di costa ed entroterra è un valore importante che si aggiunge e completa una offerta turistica di grande pregio. Un ringraziamento particolare anche alla Cooperativa Olivicoltori Sestresi che ieri, nell’ambito di un tavolo di confronto sulla promozione attraverso i prodotti locali, ha offerto una degustazione di olio di Sestri Levante al termine dell’incontro che si è aggiunta ai prodotti offerti dal Consorzio Ospitalità Diffusa delle Valli del Parco dell’Aveto e dai ristoratori di Chiavari.”

Si avvia alla conclusione la seconda giornata di TTG Rimini, evento di promozione turistica internazionale a cui partecipano anche il Comune di Sestri Levante e Mediaterraneo Servizi con uno spazio e una agenda appuntamenti dedicati, e si può cominciare a tracciare un primo bilancio dell’evento.

Sono oltre 15 gli incontri già conclusi con operatori professionali del settore turismo che hanno confermato un interesse crescente nella destinazione Sestri Levante, sia in ragione della bellezza del territorio che dell’offerta turistica che viene proposta ai tour operator che hanno anche apprezzato il lavoro sinergico di pubblico e privato nella promozione del territorio.
Così Marcello Massucco, Amministratore di Mediaterraneo Servizi: “L’aspetto più positivo della giornata di oggi al TTG è stato vedere tanti operatori privati del nostro comprensorio, fianco a fianco a promuovere il nostro territorio. Emerge chiaramente la volontà di fare squadra per competere sul mercato turistico internazionale: adesso è responsabilità delle Amministrazioni pubbliche raccogliere questa volontà ed allargare il percorso comprensoriale avviato in questi anni.”

Positive anche le impressioni degli operatori cittadini. Francesco Andreoli, presidente del consorzio Liguria Together afferma: “Orgogliosi di aver dato l’opportunità come Liguria Together di presentare la costa e l’entroterra a una fiera turistica importante come TTG Rimini! La continua sinergia e il nascere di idee sempre nuove nel nostro gruppo di promozione turistica è un valore aggiunto per tutto il territorio.”

L’appuntamento del TTG è stata anche occasione per presentare la nuova edizione di Discover Italy, evento di promozione turistica di portata nazionale sul mercato internazionale, organizzato dai comuni di Sestri Levante, Chiavari, Moneglia, Deiva Marina, Framura e Guida Viaggi.
Alla presentazione dell’evento sono stati presenti Sindaci e Assessori dei Comuni organizzatori e Pier Paolo Giampellegrini, Commissario Straordinario di Agenzia In Liguria.
Così Nicolò Mori, Presidente del Consorzio Sestri Levante IN: “Anche quest’anno Rimini conferma una straordinaria energia, appuntamenti di grande interesse. Riscontro un interesse sempre crescente da parte degli operatori che giungono al tavolo già informati e con Sestri Levante come target di destinazione . Infine da albergatore noto anche il lato “turistico” dalla fiera nell’indotto che genera per la città di Rimini: tutto esaurito. Ci auguriamo che Discover Italy nel medio termine raggiunga questo risultato così utile e importante per l’economia di Sestri Levante  e della Riviera.”

La presentazione è stata anche occasione per gli Amministratori per rimarcare la volontà di lavorare in squadra, guardando alla promozione del territorio intero come destinazione turistica.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: