Rapallo: Carannante, la Lega rompe con Forza Italia per le poltrone

Da Libera Rapallo riceviamo e pubblichiamo

La Lega si smarca dal centrodestra rapallese e andrà da sola alle elezioni comunali del maggio 2019.

Questa candidatura non ci sorprende assolutamente, anzi conferma ciò che Libera Rapallo dice da sempre a “Rapallo non esiste opposizione”: le divisioni sono esclusivamente personali e riguardano le “poltrone” in questo caso quella di vice sindaco e mai i progetti per una città migliore.

Nessun tema discusso, nessun argomento dibattuto, tutto sottobanco. Il candidato sindaco Puggioni ex assessore della giunta Campodonico, oggi consigliere regionale, super remunerato in via Fieschi, si erige ad alternativa, una candidatura solo per far valere il proprio peso all’interno del sistema partitico rapallese, per poi tornare uniti al ballottaggio.

liberarapallo@libero.it