‘Santa’: interrogazione sulla Docks Lanterna

Da Insieme-Santa nel Cuore riceviamo e pubblichiamo

I sottoscritti Consiglieri comunali, visto quanto disposto dall’art. 45 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale, che tratta l’istituto dell’interrogazione,

Premesso che

– I sottoscritti hanno appreso che in data 25.01.2017 Arpal ha effettuato un sopralluogo presso il centro di trasbordo RSU del Comune di Santa Margherita in via Dogali 83-85 gestito dalla Docks Lanterna S.p.a.;

– In occasione di tale sopralluogo, Arpal ha accertato che nell’anno 2016 e per i primi mesi del 2017 i rifiuti sono stati erroneamente classificati come rifiuti speciali con codice CER 191212 ed inviati agli impianti di Albiano Magra, La Spezia e – tra il 7.10.2016 e il 24.10.2016 – presso la discarica di Castellamonte (TO),

– Nel settembre 2017 Arpal ha trasmesso una nota alla Città Metropolitana di Genova, alla Regione Liguria e al Comune di Santa Margherita, informando gli Enti di quanto rilevato in occasione del sopralluogo ed informandoli di aver segnalato i responsabili all’Autorità Giudiziaria per “inottemperanza di prescrizione, in violazione del punto bb) del provvedimento autorizzativo Atto n. 3294 del 19/07/2013 sanzionato al comma 4 dell’art. 256 del D.lgs. 152/06” che dispone che i rifiuti debbano essere conferiti a soggetti autorizzati per le ulteriori fasi di
smaltimento e/o di recupero.

Tutto ciò premesso, Chiedono alla SV di

1. Voler dare al Consiglio comunale notizia su documenti e/o informazioni aventi ad oggetto eventuali provvedimenti adottati dall’Amministrazione comunale in ragione di quanto accaduto;

2. confermare se quanto appreso dai sottoscritti e dedotto in premessa corrisponda al vero;

3. illustrare ampiamente e dettagliatamente lo stato attuale della vicenda e fornire informazioni in merito all’evoluzione della questione;

4. voler comunque indicare quali provvedimenti, dal 26 settembre 2017 (data in cui è pervenuta al Comune la nota di Arpal prot. N. 27686) abbia posto in essere, ovvero intenda porre in essere, il Sindaco e/o la Giunta.

Con osservanza.

Insieme-Santa nel cuore
La Voce della Città
Progetto per Santa