Recco: bimbi in coda sul lungomare per fare il pompiere

“Pompieopoli”, gestita dall’Associazione nazionale vigili del fuoco del corpo nazionale”, suscita il grande interesse dei bambini ed anche a Recco ha visto subito gli aspiranti vigili del fuoco in coda per provare l’emozione di indossare il casco, la pettorina e simulare interventi. Il percorso è fatto di ostacoli che i bambini superano con entusiasmo e nella massima sicurezza, garantita dalla costante presenza dei vigili del fuoco.

 

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: