Sestri: truffano tabaccheria, due persone denunciate

Nella giornata di ieri i Carabinieri di Sestri Levante, a termine di un’attività di indagine, hanno deferito in stato di libertà per i reati di truffa in concorso e sostituzione di persona, una 21 enne di origini rumene e ed un 23 enne di origine campana, entrambi disoccupati e residenti nella provincia di Salerno. A carico degli stessi infatti, sono stati raccolti tutti gli elementi probatori che li identificano in concorso quali autori della truffa posta in essere a Sestri Levante nel mese di settembre 2017, quando il titolare di una tabaccheria denunciava a militari operanti di aver ricevuto una telefonata da uno sconosciuto che, qualificandosi come carabiniere, con un artifizio e raggirando il tabaccaio, si faceva attivare una carta di credito virtuale  con qualche decina di euro di credito riferendo che sarebbe passato per saldare il debito. I due giovani, terminati tutti gli accertamenti sono stati deferiti  all’Autorità giudiziaria.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: