Chiavari: commemorazione dei morti nel crollo del ponte Morandi

di Giuseppe Valle

Le bandiere a mezz’asta, i rappresentanti del Comune, i Volontari della Protezione Civile, i Vigili Urbani e pochi altri.

Così, in una piazza N. S. dell’Orto semideserta, si è commemorato quel tremendo 14 agosto che ha segnato con i suoi morti, feriti e sfollati una città e un’intera regione. Il suono delle campane e le sirene dei mezzi di soccorso hanno avvisato l’inizio e la fine di quell’attimo durante il quale ricordare ee eventualmente pregare.

Purtroppo c’è da registrare la scarsa sensibilità di una cittadinanza che non può aver già dimenticato un avvenimento così grave.