‘Santa’: il Premio Isaiah Berlin ad Adriano Prosperi

Il Premio intitolato al filosofo Isaiah Berlin, istituito dal Centro internazionale di studi italiani dell’Università di Genova oggi presieduto dal professore Roberto Sinigaglia, ordinario di “Storia dell’Europa orientale” dell’Università di Genova, è stato attribuito al saggista e storico Adriano Prosperi. La cerimonia a Santa Margherita Ligure nella bella Villa Durazzo dove il sindaco Paolo Donadoni ha fatto gli onori di casa. Prosperi ha dichiarato: “Mi fa piacere ricevere un riconoscimento legato a Isaiah Berlin, personaggio che ha trattato il tema della libertà. Cosa significa parlare di libertà oggi per uno storico? Libertà non significa inculcare i diritti altrui, ma la possibilità di scoprire con gli altri un vincolo di comunanza umana contro le chiusure del cosiddetto filone identitario della difesa cioè della nostra identità”.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: