Roma: i giovani della Liguria e il Papa (2)

Al Circo Massimo erano presenti, oltre i giovani delle tre diocesi  diGenova, Chiavari e La Spezia, anche gli appartenete al Cammino Neocatecumenale della Liguria.

A tutti il discorso del Papa, così diretto e inequivocabile, ha confermato la necessità che l’incontro con Cristo non sia saltuario, occasionale, sentimentale o devozionale ma sia un’esperienza viva in cui la Chiesa fa da maestra e la Parolas di Dio non è manipolata o travisata per adattarsi alle mode o alle diverse esigenze che via via si susseguono nella società. L’uomo deve acquisire laconsapevolezza che non sa quasi niente e ha bisogno di essere illuminato dallo Spirito Santo, da Dio.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: