Cinque Terre: sicurezza escursionisti, convenzione col Soccorso alpino

Dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Liguria riceviamo e pubblichiamo

È stata siglata a metà Giugno, ed è pienamente operativa, la convenzione tra Ente Parco Nazionale delle 5 Terre e Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Liguria , stipulata principalmente nell’interesse e per la sicurezza di coloro che amano fruire il bellissimo Parco delle 5 Terre.

L’intesa è atta a migliorare la tempistica di intervento in caso di necessità sui sentieri del parco, ma anche ad aumentare l’attività di prevenzione per tutti i fruitori, infatti il Soccorso Alpino fornirà alle guide del parco almeno una giornata formativa all’anno e sarà presente con personale fisso nei giorni di sabato e domenica durante il periodo estivo ,dove gli interventi sono più frequenti a causa del crescente numero di turisti sui sentieri.Questo impegno tra l’Ente Parco e Soccorso Alpino consolida un rapporto che dura con successo da diversi anni e che permette lo scambio di informazioni utili per migliorare le criticità che si possono verificare sul territorio.Ad oggi gli interventi in cui sono stati chiamati ad operare i tecnici del Soccorso Alpino della stazione di La Spezia sono più di 60, in linea con l’anno passato. Ogni intervento richiede una squadra di 4-5 volontari che dedicano molte ore del loro tempo libero per portare aiuto a chi ne ha bisogno, il prezioso supporto dell’Ente Parco è di fondamentale importanza per mantenere ed implementare questa proficua collaborazione.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: