Riva Trigoso: “Mani tra i Sassi”, scuola estiva per educatori e insegnanti

Da Veronica Roti, Mediaterraneo, riceviamo e pubblichiamo

Sta per iniziare “Mani tra i Sassi”: la scuola estiva per educatori e insegnanti alla Biblioteca del Mare di Riva Trigoso.

Nata dalla collaborazione tra l’Associazione Culturale La Scuola del Fare, la Casa delle Arti e del Gioco di Mario Lodi e l’associazione ArTura _ Territori tra Arte e Natura, la Summer School “Mani tra i Sassi” è l’occasione ideale per sviluppare il proprio bagaglio formativo in una cornice che racchiude con naturale armonia l’arte, la Cultura dell’Infanzia e il nostro territorio.

Sarà infatti la Biblioteca del Mare di Riva Trigoso ad ospitare, dal 20 al 26 agosto, una settimana dedicata ad arte, natura, poesia, tatto e lettura per conoscere e sperimentare percorsi didattici dentro e intorno ai sassi, oggetti straordinari e misteriosi che accompagnano le nostre vite silenziosamente ma hanno tanto da raccontare.

La struttura ospiterà due mostre, una artistica e l’altra bibliografica, che verranno presentate lunedì 20 agosto alle 18.30 in occasione dell’inaugurazione della settimana formativa. Le ceramiche di Alfredo Gioventù e una bibliografia tematica dedicata ai sassi abiteranno la biblioteca e le sue vetrate, che si affacciano sui ciottoli delle spiagge tanto care a grandi maestri come Leo Lionni, Bruno Munari ed Italo Zetti.

La scuola estiva sperimentale propone 39 ore di formazione con la presenza di docenti-animatori qualificati che hanno sviluppato la loro ricerca didattica e pedagogica tenendo in primo piano la Cultura dell’Infanzia e il ruolo decisivo degli adulti nella relazione educativa. Gli insegnanti di ruolo potranno avvalersi della Carta Docenti per partecipare, mentre il personale che opera sul territorio del Comune di Sestri Levante potranno godere di un incentivo del 20% di sconto specificando il proprio luogo di impiego in sede di iscrizione.

La Scuola del Fare è un Ente Accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola. Attiva in Veneto dal 1995, attinge al pensiero pedagogico di Freinet, al lavoro di ricerca del Maestro Mario Lodi e del suo Movimento di Cooperazione Educativa nonché ai percorsi sullo sviluppo della creatività di Bruno Munari. È in quest’ottica che nascono le recenti collaborazioni con la Casa delle Arti e del Gioco di Mario Lodi e l’Associazione ArTura _ Territori tra Arte e Natura, impegnata nella valorizzazione e nella rielaborazione artistica delle peculiarità del nostro territorio.

L’obiettivo generale di questa sinergia è quello di mettere insieme lavoro e competenze formative di ciascuna realtà per offrire a insegnanti, educatori, animatori percorsi didattici e riferimenti pedagogici attuali per realizzare con bambini e ragazzi una Scuola Laboratoriale Attiva.

Un traguardo che ha trovato terreno fertile nell’accoglienza di Mediaterraneo Servizi e dell’Amministrazione di Sestri Levante, entusiaste di ospitare questa scuola sperimentale nelle nuove strutture della biblioteca di Riva Trigoso grazie anche alla collaborazione del personale e dell’associazione di volontari legata al sistema bibliotecario.

Dettagli e ulteriori informazioni disponibili sul sito www.lascuoladelfare.it.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: