Elisoccorso: “Soppressione colpa del governo Renzi”

Dai senatori liguri della Lega Nord riceviamo e pubblichiamo

“Raffaella Paita ha sbagliato Matteo. Anziché interrogare il Ministro Salvini, Raffaella Paita interroghi l’ex premier Renzi riguardo alla revoca del servizio di elisoccorso dei Vigili del Fuoco con la Regione Liguria. Se domandasse chiarimenti al suo ex segretario di partito, scoprirebbe che l’accorpamento dei
forestali con l’Arma dei Carabinieri ha portato gravi problemi logistici ai quali stanno cercando di far fronte i Vigili del Fuoco.
In quest’ottica, la dismissione del servizio di elisoccorso è un danno collaterale che chi governava a suo tempo non ha preso in considerazione. Oggi, con l’annuncio di nuove assunzioni nel Corpo dei Vigili del Fuoco, il Governo sta cercando di invertire la rotta, ma la revoca del servizio di elisoccorso pare debba essere annoverata tra i colpi di coda del disastroso governo a trazione Pd”.

Lo dichiarano i Senatori liguri della Lega Stefania Pucciarelli, Paolo Ripamonti, Francesco Bruzzone, in merito all’interrogazione parlamentare al Ministro dell’Interno Matteo Salvini presentata dalla deputata Raffaella Paita (Pd)

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: