‘Santa’: San Lorenzo della Costa è anche gastronomia e folclore (2)

Festa patronale a San Lorenzo della Costa. Una delle più gettonate del Levante. Grazie anche alla qualità dei cibi proposti dagli stand gastronomici, e grazie alla sparata con un fantastico “ramadan”.  Unico problema i posteggi, ma esiste anche un bus navetta da ‘Santa’.

Mercoledì 8 agosto

ore 19.30 Apertura stand gastronomici

ore 21.30 Serata con l’orchestra “Caravel”

Menu: trofie al pesto; spaghetti di mare; asado; carne, salsicce, spiedini; braciole di maiale e pollo sulla ciappa; cima alla genovese; focaccette, ripieni misti, patate fritte; formaggio San Sté sulla ciappa; dolce; caffè; vino bianco e rosso, birra, bibite varie

Giovedì 9 agosto

ore 19.30 Apertura stand gastronomici

ore 21.30 Serata con l’orchestra “Andrea Spillo”

Menu: trofie al pesto; lasagne al forno; asado; carne, salsicce, spiedini; braciole di maiale e pollo sulla ciappa; cima alla genovese; focaccette, ripieni misti, patate fritte; formaggio San Sté sulla ciappa; dolce; caffè; vino bianco e rosso, birra, bibite varie

Venerdì 10 agosto

ore 12 Sparata di mortaletti

ore 19.30 Apertura stand gastronomici

ore 22.30 Serata con Dj Luca Angiolini

ore 22.30 circa Storica sparata di mortaletti a terra

a seguire spettacolo pirotecnico di Luigi Di Matteo (Fireworks Events)

Menu: trofie al pesto; lasagne al forno; carne, salsicce, spiedini; braciole di maiale sulla ciappa; cima alla genovese; focaccette, ripieni misti, patate fritte; formaggio San Sté sulla ciappa; dolce; caffè; vino bianco e rosso, birra, bibite varie

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: