‘Santa’ – Rapallo: turismo, chiesta riunione su programmazione

Da Armando Ezio Capurro riceviamo e pubblichiamo il testo della lettera inviata ai sindaci di Santa Margherita Paolo Donadoni e di Rapallo Carlo Bagnasco

Mi permetto nella mia duplice veste di amministratore pubblico e di imprenditore turistico, di sollecitare la convocazione entro fine agosto di una riunione per programmare entro settembre la promozione turistica del 2019 che deve essere contrattualizzata entro ottobre.

Quanto sopra in ottemperanza dell’articolo 2, II comma, punto 1 del regolamento per l’imposta di soggiorno che testualmente recita: “Gli introiti annuali derivanti dall’applicazione dell’imposta verranno utilizzati nel modo seguente:

1. Almeno il 60% a seguito di accordo con le associazioni locali più rappresentative delle strutture ricettive disciplinate dalla L.R. 32/2014 e ss. mm. e ii, per la promozione dell’accoglienza, la comunicazione, la promo commercializzazione e il marketing turistico della località, anche con accordi sovracomunali per la promozione di un’area vasta, o comunque interventi e servizi ad elevata valenza turistica. Le spese possono includere anche la realizzazione di eventi e la copertura dei costi per l’ufficio di informazione e accoglienza turistica (IAT);”

Ringrazio anticipatamente per un cortese riscontro

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: