Pieve Ligure: rapina e ferisce il parroco, arrestato

Uscito recentemente dal carcere, un serbo di 53 anni ha aggredito con un paio di forbici, ferendolo leggermente, il parroco della chiesa di San Michele Arcangelo a Pieve Ligure. L’uomo dopo essere entrato in chiesa e avere compiuto la rapina, si è poi allontanato col bottino: il portafogli. Il sacerdote ha avvertito i carabinieri descrivendone i connotati.

I militari dopo un paio di ore  hanno così potuto rintracciare il serbo nella zona a mare. Aveva ancora con sé il portafoglio del parroco ed i soldi di cui si era impadronito. Lo hanno arrestato. L’episodio nel pomeriggio.

 

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: