Levanto: “Amfiteatrof”, concerto di Adrian Pinzaru e Valentina Messa

Dall’ufficio stampa del XXVII° Amfiteatrof Music Festival riceviamo e pubblichiamo

Festival Paganiniano di Carro
17ª edizione 2018

Amfiteatrof Music Festival
XXVIª edizione 2018

Adrian Pinzaru violino
Valentina Messa pianoforte

Levanto, Sagrato della Chiesa di S. Andrea | Martedì 7 agosto, ore 21.00

Martedì 7 agosto il Festival Paganiniano di Carro, organizzato dalla Società dei Concerti della Spezia, torna a collaborare con l’Amfiteatrof Music Festival, XXVII edizione 2018, per un secondo appuntamento in sinergia che vedrà il duo violino – pianoforte formato da Adrian Pinzaru e Valentina Messa.
Il concerto si terrà a Levanto, sul Sagrato della Chiesa di S. Andrea, alle ore 21:00.

Nato nel 1974 in Romania, Adrian Pinzaru ha iniziato giovanissimo gli studi di violino a Iaşi presso la Scuola di Musica “O. Băncila” diplomandosi in seguito a Bucarest al Liceo di Musica “G. Enescu”.
Nel 1993, grazie a una borsa di studio, si trasferisce in Italia dove, dopo aver studiato presso la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo, consegue il diploma in violino e viola presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino.
Dal 1997 al 2006 è stato primo violino del Quartetto Casorati. Dal 2006 è primo violino dello Xenia Ensemble, gruppo che si dedica all’esecuzione della musica contemporanea.
Dal 2007 è il primo violino del Delian Quartett con il quale svolge un’intensa attività concertistica internazionale.
Regolarmente ospite come solista e camerista in importanti società concertistiche nazionali e internazionali, Pinzaru svolge anche attività didattica come assistente di violino di Dora Schwarzberg, come insegnante presso l’Accademia di Musica di Pinerolo e come docente di musica da camera al “Corso di Musica da Camera per Giovani Strumentisti ad Arco” a Pra Catinat.

Valentina Messa si è diplomata nel 1999 al Conservatorio di Venezia. Nel 2007 ha poi conseguito il Diploma accademico di II livello presso il Conservatorio “Niccolò Paganini” di Genova. Si è perfezionata con esimi artisti e musicisti quali Piero Rattalino, Lidia Baldecchi Arcuri ed Enrico Pace e ha seguito masterclass con Boris Petrushanski, Alessandro Specchi, Massimiliano Damerini e Bruno Canino.
Premiata in numerosi concorsi nazionali e internazionali, tra i quali il Premio Venezia, il Concorso Gante di Pordenone, il Concorso “Società Umanitaria” di Milano, Valentina Messa tiene concerti dall’età di tredici anni in sale e per note società concertistiche.
Svolge intensa attività cameristica in varie formazioni ed è membro stabile di Eutopia Ensemble, gruppo dedito alla musica contemporanea.
Da anni si dedica con passione all’accompagnamento pianistico, in particolare degli  strumentisti ad arco.
Ha svolto il ruolo di pianista ufficiale del concorso violinistico “A. Postacchini” di Fermo e nelle ultime due edizioni del Premio Paganini di Genova.
Attualmente ricopre il ruolo di pianista accompagnatore delle classi di strumento presso il Conservatorio “Paganini” di Genova e presso l’Accademia di Musica di Pinerolo.

Nel programma del concerto spiccano grandi partiture di Dvořák, Brahms, Paganini e Franck.

Il concerto sarà a pagamento (euro 10 intero, euro 8 ridotto).

L’Amfiteatrof Music Festival è stato selezionato dalla Fondazione Carispezia nell’ambito del Bando “Eventi Culturali 2018”.

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: